Melanzane a pullastiello

Melanzane a pullastiello

RICETTA

Questa è la mia ricetta delle melanzane a pullastiello.

Ingredienti per 4 pezzi:

  • Melanzane 300 gr
  • Provola affumicata 200 gr
  • Salame napoletano 50 gr
  • Uova 110 gr
  • Farina 00 q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio di semi q.b.

Procedimento:

Cominciare lavando e asciugando le melanzane. Poi, sul tagliere, affettare la provola (o mozzarella) affumicata ottenendo delle fette dello spessore di circa 3–4 mm. Poi tagliare il salame napoletano, a cui bisogna togliere il budello, a fettine di circa 1-2 mm. Passare alle melanzane: eliminare le due estremità e le prime due fette dei lati opposti. Dopodiché tagliarle a fette sempre dello spessore di 3-4 mm. Scaldare una padella con abbondante olio di semi per friggere portandolo ad una temperatura di 140°. Quindi immergere un paio di fette di melanzane alla volta e cuocere su entrambi i lati per 1-2 minuti in totale. Scolare le fette di melanzana, asciugarle con della carta da cucina e sistemarle sul tagliere, poi aggiungere le fettine di provola e di salame. Dopodiché richiudere con un’altra fetta di melanzana e continuare così con tutte le altre. Rompere le uova in una ciotola bassa e larga, aggiustarle di sale e pepe. Ripassare le melanzane ripiene prima nelle uova e poi nella farina. Far aderire per bene quest’ultima affinché il tutto risulti ben compatto e chiuso all’interno dell’involucro di uova e farina. Immergere nell’olio bollente a 140° un paio di pezzi alla volta, lasciarli dorare per bene per circa 3-4 minuti, dopodiché scolare su carta assorbente e continuare così con tutte le altre.

Vanno mangiate subito dato che andrebbero a male, aspettando diventerebbero molli.

Buon appetito!

Qualche dubbio? Curiosità? Potete commentare qui sotto facendomi anche sapere la vostra!

↓↓↓

0 comments on “Melanzane a pullastielloAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *